Salvatore Piccolo

The made to measure
collection

01/

La perfezione non esiste
in assoluto,
ma soltanto su misura.

Il su misura rappresenta l’essenza più pura dell’eleganza, intesa nella sua accezione originaria di elegantia che indica la capacità del sapere scegliere.

capi esclusivi e unici,
perché cuciti perfettamente a mano sui
vostri desideri.

Il su misura rappresenta l’essenza più pura dell’eleganza, intesa nella sua accezione originaria di elegantia che indica la capacità del sapere scegliere.
L’esperienza e la passione di Salvatore Piccolo nella camiceria su misura si traducono nella garanzia di realizzare un capo sartoriale due volte perfetto: (1) nella sua eccellente fattura artigianale e (2) nella capacità di rispondere alle richieste e le preferenze dei clienti lasciando loro sempre la più ampia facoltà di scelta.

Dalla selezione dei tessuti più nobili fino alla meticolosa realizzazione dei dettagli più esclusivi, il nostro servizio su misura ricalca i gesti della tradizione sartoriale napoletana per creare oggi un capo autenticamente su misura: capace di soddisfare ogni bisogno di eleganza più personale e intimo. Le camicie su misura di Salvatore Piccolo sono capi esclusivi e unici, perché cuciti perfettamente a mano sui vostri desideri.

01/

Il su misura. Un processo esclusivamente artigianale.

Il su misura è un processo artigianale raffinatissimo che si ripete camicia dopo camicia attraverso gesti e passaggi obbligati. Tutto comincia con il classico rituale delle misure, un momento da celebrare in sartoria, da assaporare come un buon caffè napoletano al bar.
È il principio di un dialogo tra il cliente e il sarto, è un modo per misurarsi, conoscersi, condividere e intendersi. La qualità migliore del sarto in questa fase non è nel taglio o nel cucito, ma nella sua capacità di ascoltare. Perché non c’è peggior “sarto” di chi non vuol sentire. Un “fit perfetto deve essere il prerequisito di ogni camicia made to measure, ecco perché riuscire a misurare i propri clienti non soltanto con il metro da sartoria, ma con quello dei desideri e del buon gusto è fondamentale.

Dopo le misure si passa alla creazione di un modello e si fissa un appuntamento per la prima prova. Durante questa prova iniziale il cliente indosserà il modello già tagliato esattamente sulle sue misure e non uno standard. Se la vestibilità non è ancora soddisfacente, si procederà alla realizzazione di un nuovo modello e quindi di una seconda prova, altrimenti si potrà iniziare con le lavorazioni. Questo metodo garantisce la realizzazione di una camicia con una vestibilità impeccabile perché realmente disegnata sulle misure del cliente.

Prima di procedere al taglio, il tessuto viene bagnato con un lavaggio a 30º/ 40º, per evitare che si restringa. Il tessuto lavato e stirato è quindi pronto per il taglio che avverrà rigorosamente a mano con l’utilizzo esclusivo di forbici. Solo un taglio a mano può garantire la perfezione delle forme e la migliore vestibilità. Durante le operazioni di taglio si dovrà tenere conto del disegno e dei pattern della stoffa, in modo che a lavoro ultimato le linee combacino tutte a perfezione.

Nel laboratorio di Salvatore Piccolo la tradizione del “su misura” rivive e si esalta tra le mani sapienti di artigiani specialisti e diventa arte. Un’eccellenza che risiede nel secolare patrimonio della sartoria napoletana e nell’esperienza personale di Salvatore Piccolo e di sua madre nel confezionare camicie su misura di elevata manifattura e grandissimo pregio.

Otto passaggi a mano
per una camicia
su misura di tradizione.

02/

otto passaggi a mano. quelli necessari, quelli indispensabili

La grande tradizione napoletana della camicia su misura viene rispettata nei più piccoli dettagli, eseguendo con rigorosa cucitura a mano otto passaggi fondamentali: il giromanica, il collo, il quarto di spalla, la mouche, il travetto, il cannoncino, le asole, i bottoni. Dei passaggi necessari e non puramente estetici, perché funzionali per raggiungere l’eccellenza della vestibilità,

  • • Il giromanica cucito è un dettaglio che va definito con grande cura. La cucitura a mano rende i bordi esterni resistenti ai margini, ma sempre morbidi e confortevoli.
  • • La mouche o mosca è tradizionalmente di forma triangolare ed è cucita manualmente all’estremità della camicia per rafforzare la parte anteriore con quella posteriore. La cucitura a mano inoltre garantisce la leggerezza dei movimenti e una maggiore longevità della camicia.
  • • Il quarto di spalla cucito a mano elimina l’inflessibilità e la durezza tipiche delle cuciture a macchina a favore di una migliore vestibilità.

  • • Il travetto cucito a mano aiuta a definire la manica ed è lavorato con grande sapienza manuale per aggiungere un tocco di unicità ed eleganza.
  • • Il cannoncino e la parte davanti della camicia che contiene i bottoni chiusi da un travetto. Il cannoncino cucito a mano si adatta a perfezione alle caratteristiche fisiche del cliente.
  • • I colli e i polsini proprio come una volta, sono ancora tagliati seguendo le misure e le richieste del cliente e poi vengono intelati a mano volta e non termoadesivati o incollati. Questo procedimento fa trasparire in collo e ai polsini nel modo più naturale e dona un aspetto più morbido e leggero. La cucitura del collo per la sua particolare delicatezza è affidato alle ricamatrici più esperte.
  • • L’asola forte per durare nel tempo e delicatissima nell’arte del ricamo è probabilmete il vero emblema del fatto a mano. La cucitura delle asole a mano rasentano la perfezione assoluta ed è un’operazione richiede pazienza, esperienza e tempo, con una lavorazione che dura all’incirca 45 minuti.
  • • I bottoni rigorosamente di pregiata madreperla vengono attaccati con ago e filo e oltre a essere un tocco d’estrema eleganza, garantiscono una grande resistenza.

La maniacalità e la passione di ogni gesto, delle rifiniture di ogni dettaglio e il rispetto della migliore tradizione sono promessa di eleganza che si rinnova e viene mantenuta ogni volta. Senza mai esagerare con passaggi a mano che sono probabilmente più ornamentali che funzionali. Una camicia “interamente fatta a mano” è un puro vezzo stilistico, che a volte finisce per essere deleterio, non aggiungendo niente allo stile, ma finendo per indebolire la struttura della camicia.

L’unicità del ‘su misura’ di Salvatore Piccolo va oltre la possibilità di personalizzare la propria camicia, seguendo le caratteristiche fisiche e i gusti del cliente. La sua unicità è soprattutto nel piacere di indossare un capo nato dall’esperienza e dal sapere manuale di una persona si fa interprete di una lunga tradizione e la rende attuale.

Per maggiori informazioni o per fissare un’appuntamento: bespoke@salvatorepiccolo.com